Lunedì 23 novembre

ore 10.00 | Giardini Margherita
Cerimonia di apertura del Festival
con piantumazione di un melograno
Saluti introduttivi:
Matteo Maria Zuppi (Cardinale Arcivescovo)
Virginio Merola (Sindaco di Bologna)
Francesco Ubertini (Rettore dell’Università di Bologna)

Ore 18.00 – 19.30
Territorio di Relazione – Una Rete che si prende cura
di chi ha meno opportunità in ambito abitativo

Introduzione: Gian Luca Galletti (Presidente nazionale Ucid)
Analisi di scenario: Marco Marcatili (Direttore Sviluppo Nomisma)
Educazione abitativa e case a misura di disabile: Alessandro Alberani (Presidente Acer Bologna)
Cohousing sociale e proprietà indivisa: Barbara Lepri (Presidente Coop Abitanti Lega Coop Emilia Romagna)
Conclusioni: Daniele Ravaglia (Presidente Confcooperative Bologna)

Martedì 24 novembre

Ore 18.00 – 19.30
Territorio di Relazione – Una Rete che si prende cura
di chi ha più difficoltà in ambito lavorativo

Introduzione: Gian Luca Galletti (Presidente nazionale Ucid)
Analisi di scenario: Marco Marcatili (Direttore Sviluppo Nomisma)
Insieme per il lavoro: Giovanni Cherubini (Coordinatore del progetto per la Curia di Bologna)
Capo D. Comunità di aziende per le pari opportunità: Simona Robotti (Presidente)
Conclusioni: Enrico Bassani (Segretario CISL Area Metropolitana Bolognese)

Mercoledì 25 novembre

Ore 18.00 – 19.30
Territorio di Relazione – Una Rete che si prende cura
di chi vive il dramma di gravi malattie in famiglia

Introduzione: Gian Luca Galletti (Presidente nazionale Ucid)
Analisi di scenario: Marco Marcatili (Direttore Sviluppo Nomisma)
Prevenzione e assistenza domiciliare: Raffaella Pannuti (Presidente Fondazione Ant Italia Onlus)
Sostegno a famiglie con bimbi malati: Alessandro Arcidiacono
(Presidente Fondazione Bimbo Tu)
Conclusioni: Stefano Zamagni (Professore universitario e Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze sociali)

Ore 19.30 | Sala Marconi Emil Banca
Cerimonia di chiusura del Festival con sottoscrizione della Carta dei Valori da parte dei Promotori
Introduzione e commento:
Isabella Covili Faggioli (Presidente AIDP)
Padre Giovanni Bertuzzi (Direttore Studio Filosofico Domenicano).